ste||arium

14.2.07

risparmio energetico: la vostra lista

power lines (sunset)
Nel post precedente vi avevo proposto di scrivere insieme una lista di sprechi energetici da evitare. Un grazie enorme va a Notedibordo, che mi ha inviato una serie di preziosi consigli:

• non aprire le finestre con il riscaldamento acceso
• preferire le batterie ricaricabili alle batterie usa e getta (... e ce credo oltre non sprecare si risparmia, fa notare Paolo)
• effettuare e promuovere la raccolta differenziata, soprattutto nei casi in cui non è ancora obbligatorio o sul posto di lavoro
• quando ci si lavano i denti, chiudere il rubinetto nei momenti in cui non si usa l'acqua
• riutilizzare fogli vecchi o vecchie stampe per prendere appunti o scrivere bozze

Fra suggerisce inoltre di spegnere sempre le spie di televisore, videoregistratore, radio ed elettrodomestici vari. In effetti un elettrodomestico in stand-by consuma fino al 20% dell’energia impiegata dall’apparecchio in funzione. Doversi alzare dal divano per spegnere la tv non è il massimo della comodità, ma un po’ di movimento non guasta, no? Tra l’altro, la Federconsumatori stima che se si rinuncia allo stand-by si ottiene un risparmio annuo di 33 eurini… buttali via! A proposito, io proporrei ai fastwebiani o agli aliciani di staccare la spina della centralina quando non usiamo internet o non siamo a casa (e pazienza se si scollega anche il telefono, chiameranno sul cellulare).

Infine, un grazie anche a Valerio, che mi ha inviato per posta "il decalogo dei Boy Scouts" riportato da Beppe Grillo sull’Internazionale dell’8/14 dicembre 2006:

• usa lampadine fluorescenti e compatte
• usa l’auto il meno possibile
• ricicla
• verifica la pressione delle gomme dell’auto
• non sprecare acqua calda
• non comprare prodotti con molte confezioni
• regola il termostato di casa
• pianta un albero
• spegni gli elettrodomestici non in uso
• fai girare questo elenco

Purtroppo Andrea non ha torto: l'uomo non fa abbastanza per migliorare, pensa solo a se stesso e al presente, non considera che tra qualche anno i problemi del pianeta aumenteranno. Tuttavia se ognuno di noi facesse girare questo elenco (in mezzo a tutte le catene di Sant’Antonio che girano…), potrebbe contribuire a sensibilizzare molte persone al problema.

Etichette: ,

7 Comments:

At 2/14/2007 09:42:00 PM, Anonymous Giulia said...

Mumble Mumble Mumble.....

Risparmio energetico....
Ecologia....
Ambiente....
Verde....

Ecco!!! VERDE!!! Oh!!!
Dunque...

Io avevo una sbrilluccicosissima
e stupendissima macchina VERDE,
che ho completamente distrutto
insieme ad altre cinque macchine
e ad un autotreno, il mese scorso
...PER COLPA DELLA NEBBIA!!!!!!!!

Messaggio progresso:
"Difendiamo il verde
dagli agenti atmosferici!!!"

E' ormai certo:
stasera sto delirando.

Ciao Pietruccio...

 
At 2/15/2007 12:07:00 PM, Anonymous Anonimo said...

Puoi riprendere il sonetto dove vuoi. Basta che ricordi la licenza e citi la fonte :-)

ciao e grazie per i complimenti

 
At 2/15/2007 12:46:00 PM, Anonymous notedibordo said...

Post importante, che andrebbe diffuso. Uhm uhm... E se la rochelle facesse partire una cosa del tipo: preparare una lista iniziale degli sprechi da evitare, e chiedere a tot blogger di postare a loro volta la lista aggiungendo una o più voci? Sì, è vero che ci sono molte liste in giro, ma così facendo ci si sensibilizza in un modo diverso, contribuendo di persona e utilmente, anche nella blogosfera. Ciao e grazie per la citazione nel tuo post!

 
At 2/15/2007 02:46:00 PM, Anonymous notedibordo said...

Giusto per l'occasione, segnalo l'iniziativa M'illumino di meno, che avrà il suo clou domani 16 febbraio.

 
At 2/15/2007 09:50:00 PM, Anonymous Giulia said...

Sono stata la meno impegnativa.. :-(

 
At 2/16/2007 12:03:00 AM, Blogger la rochelle said...

>>notedibordo: grazie, l'idea della lista fatta da ciascuno di noi mi piace molto proprio perchè, come dici tu, a fare le cose in prima persona ci si sensibilizza in modo diverso. dai, pensiamo a come farla!
>>come hai visto, cara federica, m'illumino di meno pure io :-)
>>giulia: figurati! è vero, ho scelto di dedicare un mese a un tema parecchio impegnativo, ma non voglio certo che si smetta di ridere e scherzare sul mio blog. un consiglio da amico: usa un po' di meno la macchina e un po' di più il cavallo
>>anonimo (poeta): alla fine non me la sono sentita di pubblicare solo una parte del tuo sonetto... era troppo bello tutto insieme, così l'ho lasciato dov'era! (però grazie...)

 
At 9/14/2007 06:21:00 PM, Anonymous Anonimo said...

Ho effettuato una lunga ricerca in internet per trovare tutti i consigli per risparmiare energia. Cerco di seguirli tutti a partire da quelli che non implicano spese essendo un povero consumatore qualunque che fatica ad arrivare alla fine del mese.
Posto il link più completo:

www.diapasonconsulenze.com/Casa_A+.htm

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home