ste||arium

31.7.06

stasera tocca ai noris pella


Così arrivò il giorno in cui La Rochelle comprò il microfono e il cavo per trasferire dalle cassette stereo al pc il suono dei suoi Noris Pella. Quattro pezzi hanno trovato ospitalità su MySpace.com (http://www.myspace.com/norispellalarochelle), dove giacciono ascoltabili da chi possiede una connessione cristiana (chi ha un 56k ha una scusa belle pronta...). Il primo si intitola Grain ed è una colonna sonora pensata per il mio imminente viaggio in Basilicata in mezzo ai campi dove fu girato "Io non ho paura"; il secondo è 4 a.m. (qualche mese fa ne parlavo in un questo post), di cui non sono proprio soddisfatto della registrazione, ma tant'è; la terza traccia, Oran, è un'improvvisazione su due poesie di Vittorio Sereni (1913-1983); chiude Joyce, un semplice giro di chitarra sintetica. Tutti i suoni sono usciti in modo più o meno empirico dalla mia vecchia Korg i-40, la voce è di La Rochelle. I Noris Pella cessano per un attimo di essere un gruppo immaginario per confondersi tra le chiare, fresche, dolci acque del mondo musicale a cui avevano sempre anelato.

Etichette: ,

4 Comments:

At 7/31/2006 08:36:00 PM, Blogger Fra said...

Direi che siamo pronti per fondare il ns gruppo... quello x intenderci di cui si parlava nel salotto di pietro (non il romanzo).

Spero che ti possa interessare la cosa.

F

 
At 7/31/2006 08:40:00 PM, Blogger Luna said...

Oran e Joyce sono quelle che preferisco

 
At 8/01/2006 02:44:00 PM, Blogger la rochelle said...

si tratta solo idee di canzoni, per realizzarle serve una componente multipla di umanità! però sono felice che le abbiate ascoltat e in qualche modo apprezzate...

un abbraccio a tutti tornerò a casa norispella dopo il 20 agosto

 
At 8/01/2006 09:48:00 PM, Blogger Luna said...

Buon viaggio e torna arricchito di nuove esperienze da condividere

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home