ste||arium

11.6.07

il giro del lunedì

stockholm
Ogni lunedì verso le sette di sera, esaurita la mia razione di telelavoro, esco di casa e cammino per il centro, per mezzora. Non ha importanza dove vado, se sono spettinato, se piove. Qualche volta prendo la bici e allora mi spingo più lontano, ma niente di memorabile.

Ecco, in quei momenti mi piace pensare a come sarebbero i miei pensieri se fossero pensati da altri.

Etichette: , , , , ,

12 Comments:

At 6/12/2007 12:45:00 PM, Blogger Paolo said...

secondo me è bello avere una mezz'ora da "bighellonare" per dirlo alla Belloni... non pensare al lavoro, camminare e cazzeggiare...

 
At 6/12/2007 02:21:00 PM, Blogger Fra said...

I pensieri miei negli altri sarebbero di altri. E allora i miei confini sarebbero di altri. Miei negli altri. E gli altri nei miei.
Morale della favola?
Gli altri siamo noi.

 
At 6/13/2007 03:30:00 PM, Blogger L@ Str@mp@ said...

tu sei "unico" nella tua "unicità" dei tuoi pensieri originali...
gli altri...potrebbero ritrovarsi nei tuoi pensieri ma continuerebbero ad esser altri!
Proprio in questo sta la ricchezza!nel condividere i propri pensieri,scambiarsi opinioni,esprimere emozioni.

 
At 6/13/2007 08:07:00 PM, Anonymous Giulia said...

Piè, se mi presti i tuoi pensieri
posso dirti come sono pensati da me.
Però non so se ti converrebbe
perché io i pensieri li uso talmente tanto
che li ritroveresti davvero provati.

Comunque, a parte tutto, i tuoi
pensieri sono tuoi ed è questo
che rende preziosi "loro" e te.
Del resto pensa che possono toglierti
tutto. La felicità, i tuoi sogni,
il tuo nome, la tua dignità,
la tua libertà, il tuo futuro,
i tuoi beni..ogni cosa.
Ma mai nessuno potrebbe toglierti
i tuoi pensieri. Amali. E' bellissimo.

Un abbraccio Pietro

 
At 6/14/2007 10:34:00 AM, Blogger PIDEYE said...

Ho letto il commento di Fra e ho riso per dieci minuti di fila;) Che dire...i pensieri pensati da altri sono pensieri stravolti. e tutto ciò mi farebbe essere pensierosa!Sarebbe come dare la bomba atomica all'america...ehm...;) Preferisco tenermeli per me !

 
At 6/14/2007 12:38:00 PM, Blogger krepa said...

sto leggendo un libro, Il Fasciocomunista, in cui il protagonista fa giri di questo tipo e lo chiama "il giro di Peppe"

 
At 6/14/2007 05:17:00 PM, Blogger PIDEYE said...

@@ Krepa @@ Dal Fasciocomunista è stato tratto il film "mio fratello è figlio unico"...il film mi piacque...devo leggerlo anche io!

 
At 6/14/2007 07:15:00 PM, Blogger Davide said...

shakespeare diceva che nessun pensiero è contento di sé

 
At 6/16/2007 11:43:00 AM, Blogger andrea said...

complimenti per il post ... anche io mi prendo dei momenti simili a quello che hai descritto .... ciao andrea

 
At 6/17/2007 07:20:00 PM, Anonymous ale said...

anche io mi sono sempre chiesta cosa ne sarebbe dei miei pensieri nelle teste altrui...impossibile saperlo!ma tu a volte me li rubi senza che io me ne accorga.me ne rendo conto, è solo curiosità.magari condividessimo lo stesso pensiero...

 
At 6/17/2007 09:36:00 PM, Anonymous Giulia said...

Dato che domani non avrò sicuramente
tempo per farlo, ti augura adesso
un buon giro del lunedì Pietro.
Ascoltati e sorridi. Un abbraccio.

 
At 6/20/2007 05:30:00 PM, Blogger la rochelle said...

chiedo scusa per il ritardo...

>>paolo, è molto bello sì, pensa che l'ultimo lunedì la mezzora si è trasformata d'incanto in un'ora e mezza... avanti di questo passo il giro del lunedì avrà più km del tour de france

>>fra: umberto tozzi, quello che canta gli altri siamo noi, viene da torino... morale della favola? quella canzone non l'ha scritta lui, ma gli altri...

>>strampa, sono perfettamente d'accordo con te e con la "osho experience" di cui spesso parli nel tuo blog!

>>giulia, grazie per "il buon giro del lunedì": in effetti quello dell'ultimo lunedì è stato uno dei più bizzarri e forse un giorno ne scriverò

quanto a questo:
"Piè, se mi presti i tuoi pensieri
posso dirti come sono pensati da me.
Però non so se ti converrebbe
perché io i pensieri li uso talmente tanto
che li ritroveresti davvero provati"
...beh, grazie, mi hai fatto davvero sorridere!

>>buondì pideye, la 27enne siciliana dai pensieri sovversivi: oggi che pensi? ;-)

>>krepa: il fasciocomunista non lo conoscevo ancora, ma l'ho cercato su internet e mi sembra ne valga la pena. lo metto nella lista della spesa!
(ma se guardo prima il film va bene lo stesso?)

>>davide: davvero splendida la citazione... questa non me la dimentico

>>andrea, grazie e buon giro del lunedì, del martedì... insomma quando lo fai tu (mica deve essere per forza lo stesso giorno, no?)

>>ale, certe volte ho in testa dei pensieri che penso siano miei, ma poi se ci penso bene proprio miei non sono (non so proprio da dove arrivino questi pensieri, o meglio, qualche idea ce l'avrei...)

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home