ste||arium

28.2.08

un romantico a sanremo

Meglio Obama o Hillary? Non saprei, io faccio il tifo per Tricarico.

shadowball
Sì, il cantante, quello di “buongiorno io sono Francesco”, proprio lui. Ebbene, questo blog sostiene Tricarico nel suo calvario sanremese.

vicini di casa
Lui lo vedi che soffre a stare sul palco dell'Ariston, ma chi glielo fa fare di parlare con Baudo e Chiambretti, infatti non parla, però lui sì che è il migliore degli artisti in gara, la sua canzone “Vita tranquilla” è la più bella del Festival, e pazienza se le altre non le ho sentite (perché io sono come tutti: parlo del Festival ma il Festival non lo guardo). Poco importa, lui è anni luce superiore al tatangeloso mondo antico della musica italiana. Pure quando stecca.

il buco
Grazie Tricarico, grazie di esistere.
(E grazie a Cico che qualche anno fa me lo fece conoscere).

shadow at work
Ecco qui un vecchio post ispiratomi da una sua canzone. Ma leggete piuttosto quello che si dice su spegnete. quella cazzo. di luce.

Etichette: , , , , ,

15 Comments:

At 2/29/2008 08:21:00 PM, Blogger Kay said...

anche'io come te supporto il bene amato/odiato,il caro "io sono francesco"... anche se sono tanto per la VITA TRANQUILLA........

 
At 3/01/2008 11:29:00 AM, Blogger Cico, un bravo ragazzo said...

ho avuto un momento di commozione vedendo tricarico sul palco, e ho pensato subito di mandarti un messaggio. poi però, visto che non rispondi mai, ho evitato :)

 
At 3/02/2008 04:22:00 PM, Blogger la rochelle said...

>>ciao kay, benvenuta e viva la vita tranquilla! certo la foto nel tuo profilo proprio del tutto tranquillo non mi lascia...

>>cico: sbagliato, questa volta ti avrei risposto! tricarico è il piccolo principe della canzone italiana, mi commuove ogni volta che lo sento, qui a sanremo, poi, si è superato. ieri sera ha dato pure dello stronzo a microfoni accesi a chiambretti che lo prendeva per il culo. che tenero! tra l'altro ha pure vinto il premio della critica... vabbè, quasi inevitabile, vista la pochezza che c'era

 
At 3/03/2008 03:25:00 PM, Blogger krepa said...

davvero bravo e davvero una bella canzone

 
At 3/05/2008 10:49:00 PM, Anonymous massimo said...

ANSA. TORINO 05 MARZO 2008. CON UN BREVE COMUNICATO DIFFUSO NELL’ARCO DEL POMERIGGIO SI ANNUNCIA LA LIBERZAIONE DEL NONDORMIENTE, VIENI A SCOPRIRE DI COSA SI TRATTA.

 
At 3/06/2008 12:23:00 PM, Blogger Cico, un bravo ragazzo said...

Ah, tra l'altro. Tu hai una dote, che invidio molto: ogni fotografia che scatti, si accompagna stupendamente con una canzone di Tricarico.
Hai fatto bene a inserirle in questo post

 
At 3/06/2008 10:57:00 PM, Blogger la rochelle said...

grazie cico! cercavo un modo per comunicare il tricarico-pensiero e ho pensato a mettere queste foto... mi fa piacere. come mi ha fatto molto piacere leggere il tuo ultimo post!

 
At 3/07/2008 12:43:00 PM, Blogger romHero said...

ciao amico...m spiace per la tua bici...poverettta chissà chi la sta usando?

scriverò un post sulle bici maltolte e sui loro sentimenti..

cmq cmq

un mercu se c sei passo da te..e ti convincerò a fare il grande passo..diventare un ciclobacchettaro..ho senzx altro la bacchetta che fa per te^_^

 
At 3/07/2008 02:04:00 PM, Blogger altraepoca said...

mi piace tricarico!!
Altraepoca

 
At 3/10/2008 09:42:00 PM, Blogger la rochelle said...

gale, finchè abiterò a torino non sarò mai un "ciclobacchetaro"... una bici così me la ruberebbero nel tempo di 10 minuti!

 
At 3/10/2008 10:44:00 PM, Blogger Fra said...

Tu scrivi di tricarico... io di altro :D

ciao brother.

 
At 3/11/2008 11:36:00 PM, Blogger romHero said...

ah bhe finche la lasci alla pioggia...non sarò io a immolare una bacchetta al dio votan^_^
chiamami quando vuoi..ho cmq cio che fa per te..
ziau

 
At 3/11/2008 11:59:00 PM, Blogger Tenedle said...

CONDIVIDO COMPLIMENTI TRICARICO!! SARA LA LETTERA "T"....:-)

 
At 3/13/2008 09:36:00 PM, Anonymous barbaricowamp said...

Sì, lo so. E quello che non so, lo immagino: il lavoro, le cose, i tempi, la vita.
E' che quando passo di qui e vedo che non aggiorni da tempo, un po' ci resto male. "Male" nei limiti dell'immaginabile. "Male" nel senso che leggerti è sempre un nuovo piacere.

paola

 
At 3/18/2008 09:56:00 PM, Blogger la rochelle said...

>>tenedle: io parlerei di "fattore T" (che è molto meglio del "fattore S" cantato da pezzali) ;-)

>>paola: grazie davvero! cerco sempre di farmi venire qualche idea perlomeno decente. postare per postare è una tentazione che per ora rifuggo, anche se vorrei essere più presente...
un abbraccio

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home